Le unghie

L’estetista crede nel suo lavoro e lo pratica con amore e serenità, deve essere teoricamente e praticamente preparata e aggiornata. L’estetista deve curare l’igiene del corpo e dei capelli che devono essere puliti e raccolti. Le mani devono essere accuratamente lavate all’inizio e alla fine di ogni trattamento, prive di anelli, bracciali, orologi, con unghie corte e ben pulite. L’abbigliamento è costituito preferibilmente da un camice bianco a maniche corte sopra il gomito, scarpe o ciabatte adatte a una buona traspirazione. E deve sapere tutto sulle unghie!

GENERALITÀ

L’unghia è un annesso cutaneo e riveste la superficie dorsale alle estremità delle dita dei piedi e delle mani. Le unghie sono costituite da lamine dure, resistenti e traslucide, leggermente convesse e svolgono una funzione di protezione. L’unghia è costituita da cellule ricche di cheratina ed è composta da colesterolo, aminoacidi, grassi, zolfo, acqua, sali minerali tra cui il più importante è il ferro.

le unghie

In essa distinguiamo:

• radice: è formata da cellule non del tutto cheratinizzate ed è quasi completamente nascosta dal vallo ungueale;

osservando bene l’unghia, si scorge una piccola porzione di radice di colore biancastro a forma di mezzaluna chiamata lunula. La lunula al di sotto della radice prende il nome di matrice nella quale avvengo-no la produzione e la formazione di cellule che permettono la crescita dell’unghia detta zona onicogena.

• corpo: è la parte centrale e principale dell’unghia ed è formata da lamina cornea dura e resistente che si appoggia sul letto ungueale formato dal derma e da un sottile strato epidermico molto vascolarizzato e innervato. Il corpo dell’unghia presenta due superfici: una dorsale rivolta verso l’esterno e una profonda che appoggia sul letto ungueale.

• parte libera: è la parte dell’unghia che sporge dal polpastrello che andrà poi tagliata e limata. La crescita dell’unghia è molto soggettiva e varia da individuo a individuo.

le unghie

Professione Estetista.

Scopri i nostri percorsi di formazione qui.

2 pensieri riguardo “Le unghie

Rispondi